Master Real Estate Università Ca’Foscari Venezia

Master Real Estate Università Ca’Foscari Venezia

Gestione e sviluppo dei patrimoni immobiliari 4.0

 

Con grande piacere Veniamo a conoscenza di una  iniziativa di tipo Formativo/Universitario che coinvolge il settore Immobiliare Italiano, spesso gestito con poca trasparenza e dubbia professionalità dai “professionisti di settore” che dovrebbero crescere in formazione visto il ruolo di Influencer e strategico sulla fragile economia del nostro bel paese

Cita il Sole 24

“Un inedito percorso di alta formazione nel panorama del Real Estate italiano promosso da Ca’ Foscari Challenge School in collaborazione con l’Università Iuav di Venezia, per formare figure professionali in grado di valorizzare al meglio il patrimonio edilizio pubblico e privato con metodi e strumenti innovativi per una crescita sostenibile.


Quali sono i trend sociali del futuro che influenzeranno lo sviluppo immobiliare? Qual è l’ambiente nel quale ci troveremo a vivere e a lavorare? Quali le tecnologie emergenti che influenzeranno la nostra esistenza? Il Master in Real Estate Sostenibile (RES) ha l’ambizione di interpretare al meglio gli scenari e le prospettive socio-economiche-ambientali del futuro per rispondere efficacemente alle dinamiche che influenzeranno il settore immobiliare italiano, necessariamente caratterizzato dall’obbligo di recuperare gran parte del patrimonio immobiliare esistente piuttosto che sviluppare nuove aree. È evidente la necessità di trovare nuove funzioni per i molti siti industriali e artigianali dismessi, di riconvertire vecchi fabbricati ad altre funzioni, di recuperare quartieri cittadini degradati a ridosso dei centri storici piuttosto che in periferia, di ridare vita ai molti borghi rurali abbandonati. Questa necessità implica l’obbligo di valutare l’investimento immobiliare non solo in chiave economico-finanziaria, ma anche, e soprattutto, in logica ambientale e sociale, in poche parole responsabile, secondo i principi della sostenibilità, in senso ampio.”

E’ interessante notare come l’approccio all’argomento sia permeato di tutta l’etimologia possibile riguardante le nuove tendenze di sostenibilità….è il segno che ormai “innovazione e sostenibilità” sono la direzione obbligata e aggiungerei giustamente inevitabile.

wp_228844

Grigolo Stefano: Geometra, Interior Designer, Consulente Immobiliare iscritto al ruolo dal 2001, titolare di agenzia dal 2004 ad oggi.

Invia il messaggio