Piove sul bagnato nelle zone terremotate…..

Piove sul bagnato nelle zone terremotate…..

A sette mesi dall’ultimo forte sisma che ha colpito il centro Italia….. le popolazioni, i tecnici, gli amministratori, i commercianti….. insomma tutte le persone interessate dal disastro…. si sentono stordite e direi incredule per quanto NON sta accadendo o sta accadendo alle loro vite, case, abitudini, sicurezze, famiglie. E’ veramente difficile spiegare la sensazione di disgusto…., davanti a tanta incapacità di gestione di un’emergenza che da anni ormai non dovrebbe essere più tale.

I terremoti importanti, infatti, si susseguono ormai con ritmo sempre più ravvicinato da non poter essere considerati come eventi eccezionali…. se ne può aver conferma da un qualunque residente in quelle zone. Ma la nostra amata Italia… non ha degli amministratori degni di tale nome…. a nessun livello e sopratutto ad alti livelli. Non esiste un organizzazione per la gestione non emergenziale di tali eventi…

I fatti ad oggi ci dicono……………: Ufficio ricostruzione non è nemmeno in grado di ricevere e gestire eventuali progetti, i tecnici non hanno indicazioni su come procedere…. anzi passano il tempo a chiedersi a vicenda aggiornamenti sulla burocrazia necessaria ( e deleteria) allo svolgimento del loro lavoro. Il decreto del 9 Aprile si presenta come un enorme mostro famelico di carta, timbri, e sacrificio umano…… e raggiungerà il suo scopo….ad altissimo prezzo… e….molto lentamente.

G.S.G.

wp_228844

Grigolo Stefano: Geometra, Interior Designer, Consulente Immobiliare iscritto al ruolo dal 2001, titolare di agenzia dal 2004 ad oggi.

2 pensieri su “Piove sul bagnato nelle zone terremotate…..

nicola bonfadiniPubblicato in data8:17 am - Mag 23, 2017

caro wp_228844, l’Italia e’ cosi’…non cambierà mai niente!! ormai sono rassegnato!!

Invia il messaggio